Come inviarci via email o whatsapp un documento

Per scannerizzare un documento con il telefonino vi consigliamo di istallare una app apposita come Office Lens (Android/iOS/Windows Phone) o simili.

In ogni caso ecco alcuni consigli su come scattare la foto :

Posizionare il documento Assicuratevi che il documento da archiviare sia privo di pieghe e grinze. Posizionatelo quindi su una superficie piatta che contrasti con il colore della carta.

Illuminazione Per avere un’immagine nitida è necessario che il nostro documento sia illuminato in modo appropriato. La fonte di luce per eccellenza è quella naturale: è bene quindi scattare la foto vicino a una finestra. In alternativa è possibile ricorrere alla luce artificiale, ad esempio collocando il documento sotto una lampada. Bisogna in ogni caso verificare che il documento sia illuminato in maniera uniforme.

Ombre Per evitare che l’ombra delle mani e del telefono stesso vengano proiettate sul documento, e quindi sulla foto, è opportuno non dare le spalle alla fonte di luce, ma posizionarsi di fronte.

Posizionare il telefono Il telefono va posizionato sopra il documento: avvicinatelo o distanziatelo in modo che i bordi del foglio coincidano il più possibile con quelli dello schermo. Ricordatevi di tenere lo smartphone con entrambe le mani per stabilizzarlo il più possibile: i piccoli movimenti rischiano di produrre un’immagine sfocata, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione.

 

Confagricoltura Foggia

Leggi il precedente

Confagricoltura sollecita l’intitolazione del premio Capocannoniere a Paolo Rossi, nel ricordo del campione e imprenditore agricolo

Leggi il successivo

Anche Confagricoltura Foggia boccia la richiesta per l’IGP del pomodoro pelato. Così com’è non garantisce l’intera filiera